Il ruolo delle reti sociali nel contrasto ai reati commessi all’interno del web. Tendenze evolutive e prospettive di sviluppo

Il saggio analizza il ruolo delle reti sociali nel contrasto ai reati commessi all’interno del web. Dopo una breve introduzione relativa al rapporto fra autorità pubblica e provider, l’Autrice si sofferma sul fondamento politico-criminale dell’attuale domanda di responsabilizzazione dei fornitori di servizi di social networking. L’attenzione si sposta quindi sulle posizioni recentemente assunte dalla dottrina e dalla giurisprudenza italiane, per concentrarsi infine sulle notice and action procedure come possibile strumento per assicurare una maggiore effettività della tutela penale

The paper addresses the role of social networks in tackling cybercrime. After a short introduction on the relationship between the law enforcement authorities and the Internet Service Providers, the Author focuses on the criminal-political basis of the current request for accountability of Social Networks. The attention then moves to the positions recently held by Italian doctrine and case law; finally, it focuses on notice and action procedures as a possible means to ensure a more effective criminal protection

Share this article!

Share.