The God that failed. La tutela dei co-patterners nell’ordinamento internazionale ed europeo

Il lavoro analizza le possibili forme giuridiche di tutela dei co-patterners, nel contesto dei “big data non personali”, nell’ordinamento internazionale ed europeo alla luce della giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell’uomo e di alcuni modelli normativi previsti in Europa, come la procedura dei reclami collettivi prevista dalla Carta sociale europea e alcuni meccanismi alternativi di soluzione delle controversie dell’Unione europea.

The paper analyzes the possible legal instruments of protection of co-patterners, in the context of “non-personal big data” in international and European law in the light of the case-law of the European Court of Human Rights and of some normative models offered in Europe, eg the “collective complaints procedure” provided for by the European Social Charter and some European Union alternative dispute resolution mechanisms.

Share this article!

Share.