Il legislatore tentennante sul servizio di noleggio con conducente: l’incertezza ricostruttiva fra reviviscenza e assenza di una disciplina positiva

L’articolo riguarda i problemi interpretativi relativi all’individuazione della disciplina legislativa attualmente applicabile ai servizi di trasporto pubblico. Tale disciplina è stata in parte modificata nel 2009, prevedendo un ampliamento degli obblighi a carico dell’attività di noleggio con conducente. Le modifiche sono state quasi subito sospese e il termine della sospensione è stato continuamente rinviato, generando una situazione di precarietà e incertezza; la sospensione di efficacia non è infatti testualmente riferita alle disposizioni vigenti, ma alla disposizione che ha introdotto le modifiche. Alcuni giudici hanno così stabilito che durante il periodo di sospensione debba ritenersi nuovamente applicabile la disciplina previgente, soluzione in base alla quale i servizi offerti da Uber dovrebbero essere inibiti in quanto non conformi a tali prescrizioni; altri giudici hanno invece ritenuto che al momento non sia applicabile né la disciplina anteriore, ormai abrogata, né quella formalmente vigente, in quanto sospesa, e pertanto Uber potrebbe continuare a operare in Italia. La valutazione di questa complessa questione intertemporale offre l’occasione per una riflessione sulla possibilità di reviviscenza di norme abrogate a seguito di vicende che riguardano la disposizione “modificatrice”.
The paper explores the difficulties in interpreting Italian law on public transport services. This law was partially amended in 2009 to widen the requirements on vehicle hire with driver services. Those amendments have been suspended soon after, and since then the end of suspension has been repeatedly postponed. Since the suspension is referred to the amending provision, some Courts declared temporary reviving the repealed law, while other Courts declared the absence of any specific rule; on that basis, Uber services in Italy could be banned or not. In the light of this matter, the paper focuses on the possible revival of the repealed law due to the suspension of the amending provision.
Share this article!

Share.