Contenuti audiovisivi sportivi e accesso transfrontaliero

L’attenzione del presente elaborato si concentra su alcuni profili del rapporto esistente tra media e sport. Esiste, infatti, una relazione indissolubile tra i mezzi di comunicazione e le competizioni sportive. Gli eventi sportivi sono denotati da una particolare forza evocativa, che li rende al contempo dei momenti di intrattenimento e coesione sociale per le singole comunità. Le gare sportive si sono così imposte come contenuti audiovisivi con alta capacità di polarizzare il pubblico, sebbene le inclinazioni e preferenze di fruizione tendano a variare a seconda del Paese, se non dell’area e mercato territoriale preso in considerazione. Il modo di vivere lo sport è quindi un riflesso della cultura di una data popolazione. Il sistema di distribuzione territoriale tradizionalmente invalso si confronta però oggi con reti di comunicazione, che abbattono progressivamente limiti e confini. In questo ambito è intervenuto recentemente anche il legislatore europeo con il regolamento sulla portabilità dei servizi di contenuti on line, confermando i modelli di commercializzazione basati sulla distribuzione territoriale ma riconoscendo anche talune possibilità di accesso transfrontaliero in portabilità ai contenuti sportivi.

The present paper analyses certain aspects of the intertwined relationship existing between media and sport. Competitions entertain people and, at the same time, they constitute a moment of social cohesion. This means that the communication of sport events gathers a large audience, even though the actual interest and taste may vary from a territory to another, since different sports establish their selves as premium in each country. Nowadays, following the new media scenario, as paved by the digital networks, where services overcome certain limits and boundaries, the common distribution system based on a territorial basis seems to be challenged. In this area, the European Legislature has recently confirmed the grounds of the territorial exploitation of sport events in the context of the new on cross-border portability of online content services, nevertheless has recognized special cases when the cross-border access to audiovisual contents in portability should be granted.

Share this article!

Share.