Le iniziative del chapter italiano dell’IIC nel nome di Antonio Preto

0

iic

Italian Chapter

Comunicato

Il capitolo italiano dell’International Institute of Communications ha deciso nell’assemblea annuale tenutasi oggi 5 aprile a Roma di ricordare Antonio Preto, membro del Comitato Esecutivo e attivo sostenitore dell’Istituto, con un premio e una borsa di studio, che verranno assegnati in occasione delle celebrazioni del Ventennale dell’Associazione italiana a Roma, il prossimo mese di ottobre.

La commissione che aggiudicherà il premio sarà presieduta da Enzo Cheli, già presidente Agcom e attuale membro del capitolo italiano. Ne faranno parte esperti di chiara fama nel settore delle comunicazioni, con particolari competenze in ambito giuridico, economico, tecnologico e mass-mediologico. Sarà individuata e premiata ogni anno una personalità che ha contribuito alla crescita e allo sviluppo delle comunicazioni a livello internazionale.

La borsa di studio sarà assegnata invece a un giovane laureato con tesi nel settore giuridico o economico, su temi particolarmente cari al compianto Antonio Preto. La borsa di studio, oltre a premiare la qualità del lavoro, costituirà un incentivo per il vincitore a continuare nella ricerca e nell’approfondimento della materia.

L’assemblea di oggi, che ha confermato Augusto Preta come presidente e nominato Sandro Frova, Raffaele Giarda, Francesco Graziadei, Erik Lambert, Franco Morganti e Antonio Nicita (Agcom)membri del comitato esecutivo, ha inoltre deliberato la realizzazione di un video sui 20 anni del capitolo italiano, nel quale attraverso le testimonianze dei principali protagonisti verranno anche ricordate le grandi trasformazioni realizzatesi nel periodo, a partire dalla nascita dell’autorità convergente di regolazione, lo sviluppo di internet e l’inizio dei processi di privatizzazione e liberalizzazione del settore. Anche questo video sarà presentato in occasione delle celebrazioni del Ventennale del chapter a ottobre.

 

Share this article!

Share.

About Author

Leave A Reply