La Corte di Giustizia annulla parzialmente la decisione CISAC

0

La Corte di Giustizia dell’Unione europea con sentenza del 12 aprile 2013 ha annullato parzialmente la decisione adottata dalla Commissione europea nel luglio 2008 nel caso CISAC. La Commissione aveva proibito a 24 collecting societies europee aderenti alla Cisac (International Confederation of Societies of Authors and Composers) di restringere il gioco concorrenziale,attraverso accordi di mutuo riconoscimento che non consentivano alle stesse collecting societies di offrire il proprio repertorio al di fuori del territorio di competenza. La Commissione aveva, in particolare, considerato contrarie al diritto europeo della concorrenza le clausole degli accordi che non consentivano agli autori di scegliere liberamente la collecting society cui affiliarsi (membership clauses) e le clausole di esclusiva (exclusivity clauses) che consentivano alle collecting societies aderenti agli accordi di godere di una protezione territoriale assoluta segmentando, di fatto, il mercato su base strettamente territoriale. Here to read more.

Share this article!

Share.

About Author

Leave A Reply