Il regolamento Agcom colpisce la “pirateria industriale”, non la libertà

0

Il regolamento per la tutela del diritto d’autore online, approvato ieri all’unanimità dal consiglio dell’Agcom e in vigore il 31 marzo prossimo, è uno strumento pensato per colpire la grande “pirateria industriale” su Internet e non per limitare la libertà degli utenti. Il suo effetto, se sarà fatto funzionare correttamente, sarà, al contrario, quello di favorire l’offerta legale di musica e cultura sul web, cioè attività economiche dalle grandi potenzialità.

Link all’articolo di Edorardo Segantini su corriere.it

 

Share this article!

Share.

About Author

Leave A Reply