Da piccole modifiche possono scaturire grandi cambiamenti per l’AGCOM: il Governo lo aveva previsto?

1

1. “Al fine di perseguire il contenimento della spesa complessiva per il funzionamento delle Autorità amministrative indipendenti”, recita l’art. 23 del decreto legge n. 201 del 2011 (cd. decreto Salva Italia convertito con modifiche nella legge n. 284 del 2011), “il Consiglio dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni è ridotto da otto a quattro, escluso il Presidente”

M. Orofino, Da Piccole Modifiche Grandi Cambiamenti

Share this article!

Share.

About Author