Braccialetto Amazon: ALT del Garante Privacy

0

Continua l’acceso dibattito sul braccialetto elettronico brevettato da Amazon, per inviare gli ordini ai magazzinieri e rendere più veloce la consegna. Il Garante Privacy, Antonello Soro, durante un’intervista rilasciata a Radio Radicale, ha bocciato il braccialetto elettronico di Amazon perché in violazione delle norme vigenti , non solo italiane, ma anche europee, in materia di protezione di dati.
In particolare, L’Autorità garante per la privacy, Antonello Soro, ha statuito: “Penso e spero che questa idea verrà rimessa in discussione, sarebbe in contrasto con l’ordinamento in materia di protezione dati non solo in Italia, ma anche in Europa. Il sistema delle regole che disciplinano il trattamento dei dati personali e in particolare quello dei lavoratori deve rispondere a principi di proporzionalità, di trasparenza, di salvaguardia della dignità dell’uomo, che nella ipotesi riferita non ci sarebbero, quindi sarebbe in contrasto con le norme italiane e come tali non potrebbe applicarsi”.

Fonte: Radio Radicale

Share this article!

Share.

About Author

Leave A Reply