AGCOM: proroga del Piano LCN e nuova consultazione pubblica

0

Facendo seguito alle due sentenze del Consiglio di Stato del 31 agosto scorso con le quali il supremo consesso della giustizia amministrativa ha annullato il regolamento recante il piano di numerazione automatica dei canali della televisione digitale terrestre l’AGCOM con decisione adottata in via d’urgenza nella giornata odierna ha disposto la proroga del Piano LCN vigente annunciando che entro i primi di ottobre sarà indetta una nuova consultazione pubblica ed un nuovo regolamento sarà, in ogni caso, adottato entro i prossimi 180 giorno. Il Consiglio diStato disponendo l’annullamento del regolamento aveva avuto modo di precisare come:”Quanto alle conseguenze del disposto annullamento del Piano LCN, il Collegio ritiene opportuno aggiungere le seguenti osservazioni. Nelle more delle nuove determinazioni della AGCOM in ordine alla adozione del nuovo Piano T L C sarà inevitabile un corrispondente vuoto regolamentare e, quindi, è probabile che si determini una situazione di confusione nella programmazione delle emittenti conseguente alla possibilità di acquisire liberamente il numero del telecomando su cui irradiare i palinsesti .Pertanto, al fine di ridurre tale problematica conseguenza dell’annullamento in questione, è necessario che, in osservanza del principio del buon andamento, l’AGCOM medio tempore adotti, con l’urgenza del caso, ogni misura transitoria ritenuta utile allo scopo di consentire l’ordinata fruizione della programmazione televisiva da parte degli utenti e degli operatori del settore . Data l’urgenza e la necessità di provvedere, tra le soluzioni possibili appare ipotizzabile anche l’adozione di una proroga di fatto del Piano LCN annullato, fermo restando che si tratta di un rimedio da adottare in via di straordinaria urgenza . Here to read more.

Share this article!

Share.

About Author

Leave A Reply