Accordo YouTube-Siae: compensi agli autori in base agli accessi ai contenuti digitali

0

La scorsa estate Siae e YouTube hanno firmato un accordo di licenza riguardo all’uso in Italia, in modalità streaming, di musica, tracce sonore e opere audiovisive del repertorio Siae nei video presenti sulla piattaforma controllata da Google. In base all’accordo, che avrà durata fino al 31 dicembre 2012, i compositori, gli autori e gli editori rappresentati dalla Siae otterranno un compenso per l’utilizzo delle loro opere su YouTube, attraverso una percentuale dei ricavi sulla pubblicità associata ai contenuti divulgati attraverso la piattaforma. Mediante un sistema di riconoscimento automatico delle opere protette da diritto d’autore, YouTube sarà in grado di verificare la frequenza con la quale gli utenti accederanno a determinati contenuti, per poter così definire un compenso correlato alla popolarità delle opere degli autori.

Share this article!

Share.

About Author

Leave A Reply